CHI SIAMO

Nel cuore del Marchesato Crotonese

in una terra ricca di sole, tradizioni e sapori che sanno di dominazione greca - spagnola e borbonica nasce il Molino Lorusso.

Segnando l'alba di un nuovo sistema produttivo, sintesi della cultura e della sua storia, ma anche proiezione verso un futuro ricco di innovazioni tecnologiche.

Nel corso della sua lunga storia il Molino Lorusso ha costantemente migliorato i processi di lavorazione, investendo nell’azienda e rispettando le normative relative alla sicurezza alimentare, ma soprattutto conservando gelosamente le esperienze, le tradizioni, i valori tramandati dal fondatore dell'azienda Mario Lorusso.


Un percorso basato su costanza, innovazione e rispetto della tradizione e della qualità del prodotto che ha permesso al Molino di mantenere il suo ruolo di riferimento per la comunità locale e non solo e di raggiungere, anno dopo anno, degli eccellenti risultati con notevoli apprezzamenti anche da clienti provenienti da tutta Italia.

Le nostre farine

Selezioniamo con accuratezza e rigore le materie prime più adatte a produrre farine di elevata qualità.


La Nostra Missione è quella di produrre farina, semola rimacinata e semola extra di grano duro per pastificazione con una lavorazione artigianale.

Da oltre 30 anni ricerchiamo e utilizziamo solo i migliori grani duri italiani del marchesato Crotonese, per offrirvi prodotti di qualità.

Le nostre Paste

Il Pastificio

trasforma il grano duro del Marchesato Crotonese in una pasta del colore del suo grano, lavorato nel Molino di casa Lorusso;

trafilata secondo le regole degli antichi pastai, essiccata ad arte per far sì che a tavola si sentano l'odore e il sapore dei ricordi.

Sempre alla ricerca di idee e prodotti

che incontrino i gusti e le esigenze dei consumatori, nel corso degli anni il Pastificio e Molino Lorusso ha saputo contraddistinguersi nell'interpretare, con originalità ed estro creativo, l'ingrediente più classico della cucina italiana:

la Pasta.

This website uses cookies. By continuing to use this site, you accept our use of cookies.

Accetta